Attivitą Consiglio di presidenza Statuto
 
 
   

Un nostro aderente al vertice della sua congregazione
DON FLAVIO PELOSO È IL SETTIMO SUCCESSORE DI
S. LUIGI ORIONE


[ 06/ 07/ 2004 - News www.donorione.org ]
Ariccia (Roma): Questa mattina, alle ore 9,30, il XII Capitolo generale ha eletto il nuovo Direttore generale dei Figli della Divina Provvidenza, nella persona di Don Flavio Peloso, settimo successore di San Luigi Orione. Don Flavio Peloso, rispondendo alla domanda di Don Roberto Simionato, presidente del Capitolo e Direttore generale uscente, che lo invitava a comunicare la sua accettazione, rispondeva: “Con l’aiuto di Dio e vostro, accetto”. Tutti i padri capitolari con un caloroso abbraccio hanno manifestato la loro gioia e il loro saluto al nuovo superiore.

ECCO IL MESSAGGIO INVIATO DAL CSR A DON FLAVIO PELOSO


Carissimo don Flavio,
appresa la notizia della tua elezione a Direttore generale dei Figli della Divina Provvidenza, settimo successore di san Luigi Orione, ho il piacere di comunicarti vivissime felicitazioni a nome del Consiglio di Presidenza del CSR e di tutti i nostri aderenti, formulando il più sincero augurio di un servizio sereno e proficuo per il bene della tua congregazione nella fedeltà alla Chiesa.
Nella tua nuova responsabilità, la passione e la competenza con cui hai pazientemente ricercato, ricostruito e illuminato i passi del tuo santo Fondatore ti sarà di sicuro conforto ed aiuto, nella certezza di poter sempre tornare alla purezza di quella fonte da cui sgorga un carisma fresco e vitale.
Tutto il CSR è particolarmente lieto della tua elezione, ritenendo di poterla interpretare anche come un significativo riconoscimento della ricerca storica nell’ambito degli Istituti religiosi. Questa attività ha trovato in te un cultore tra i più attenti e fecondi, risultando determinante nella tua esperienza personale e negli incarichi da te ricoperti nella congregazione orionina.
Ci piace pensare che, ancora fresco di canonizzazione, don Orione stesso abbia autorevolmente ispirato la tua elezione, come segno evidente che la storia “vera” è quella investita dalla vita dei santi e come loro capace di porre domande e provocazioni sempre attuali.

Fabrizio Fabrizi, Segretario CSR




   

CSR - Coordinamento Storici Religiosi - Segreteria / Informazioni - segreteria@storicireligiosi.it